Nuovo Band Plan per QO-100 – Oscar 100 e Nuova versione di SDR Console 3.0.21

AUMENTATA LA BANDA PASSANTE DI OSCAR 100

Giusto in tempo per l’anniversario di 1 anno della riuscita messa in servizio dei due transponder del Qatar-OSCAR 100 – Oscar 100, è in corso un raddoppio della capacità del transponder NB verrà estesa da circa 250 KHz a quasi 500 KHz!

Ovviamente osservatori attenti hanno da tempo stabilito che la banda passante del transponder NB è effettivamente più grande di quanto precedentemente pubblicato.

Tanto più piacevole è il fatto che praticamente il 99,9% dei radioamatori ha rispettato il precedente piano di banda, che è limitato nella parte inferiore dal segnale CW e nella parte superiore dal segnale PSK.

La larghezza di banda dei due transponder NB e WB è determinata dai cosiddetti filtri d’onda acustica di superficie nel ricevitore in banda S, che sono contrassegnati come SAW nello schema a blocchi del transponder. A proposito, molti radioamatori si sbagliano sul fatto che il QO-100 sia semplicemente un transponder TV commerciale che è stato commutato solo sulle nostre frequenze. Ma questo è ben lungi dall’essere il caso, l’intero payload AMSAT è stato appositamente sviluppato e costruito secondo le nostre specifiche. Solo alcuni componenti possono essere riutilizzati 1.1, incluso il TWTA. Le antenne uplink e downlink sono state appositamente installate per noi per coprire l’intero emisfero visibile e non solo un raggio spot verso l’Europa. Nel settore commerciale, le persone di solito lavorano con larghezze di banda molto maggiori rispetto ai nostri transponder. In particolare con il transponder NB stretto, alcuni limiti tecnici sono stati raggiunti, quindi la larghezza di banda qui è leggermente più grande e i bordi non sono così ripidi.

Ne siamo venuti a conoscenza solo durante la fase di test in orbita. Tuttavia, poiché i beacon CW e PSK e LEILA non sono generati nel satellite ma nella stazione di terra come parte del box LEILA, e poiché questi sono stati progettati per il transponder, che originariamente era largo solo 250 kHz, inizialmente ci eravamo fermati a i piani originali e non vedevo motivo di cambiarli.

L’espansione del transponder in una fase precedente era addirittura considerata controproducente. L’esperienza dei precedenti satelliti ha dimostrato che gli utenti hanno maggiori probabilità di “perdersi” e di non ritrovarsi quando c’è troppo spazio disponibile.

Ora, tuttavia, negli ultimi mesi il funzionamento e l’occupazione del transponder, in particolare nell’area SSB, sono aumentati in modo significativo. L’uso di DSP con un diagramma a cascata aiuta anche gli utenti a trovarsi più rapidamente (e anche le pecore nere hanno maggiori probabilità di accorgersene).

D’altra parte, tuttavia, ci sono stati anche altri incidenti con presunti pirati o persone ignoranti che hanno usato l’area sopra il beacon (faro) del PSK contrariamente al piano della banda. A volte purtroppo anche con segnali FM molto potenti, che sono comunque tabù sul transponder NB.

Sfortunatamente LEILA non ha potuto fare nulla con il suo segnale di avvertimento, perché tecnicamente era limitata solo ai 250 kHz tra il beacon CW e PSK. D’altra parte, sarebbe stato un pò strano se LEILA trasmettesse al di fuori del programma ufficiale della banda ufficiale.

Quindi a lungo termine è stata anche una situazione insensata e insostenibile che i pirati vi trasmettessero indisturbati, mentre gli utenti conformi si sottomettevano virtualmente al celibato. Ciò ha permesso ai pirati di sentirsi piuttosto indisturbati, anche se non inosservati.

Per espandere la gamma del transponder, non sono necessarie modifiche sul satellite. Ma per questo LEILA deve essere tecnicamente aggiornato a terra, perché l’hardware precedente basato sul Red Pitaya non è progettato per più di 250 KHz ed è al limite delle sue prestazioni.

Oltre ad alcune modifiche al software, era necessario un nuovo hardware in modo che LEILA potesse coprire tutti i 500 kHz e generare toni di marker corrispondenti con una potenza di uplink eccessiva. C’erano anche desideri riguardanti il beacon (​​faro) CW e un beacon tecnico / sperimentale aggiuntivo. A causa della modulazione F1A con le pause tra i singoli punti e le linee del beacon CW, a volte è un pò difficile da allineare in modo ottimale l’antenna sulla base di questo segnale. Sono state invece presentate diverse richieste per introdurre il key shifting di frequenza con portatori costanti, come nel caso di molti beacon terrestri. Con il nuovo piano di banda ora anche questo è implementato.

Riguardo al software SDR Console vi è stato un aggiornamento (V.3.0.21 solo satellite) per agganciare il nuovo beacon, pagina di riferimento dell’autore di SDR Console.


3.0.21
(Pre-Release)

February 15th, 2020, This is a full release kit. It is a signed kit (more information at the bottom of this page).

⚠️ This kit fixes problems with the QO-100 Geostationary satellite, only download if you are a satellite user.

 32-Bit    Google Microsoft Dropbox

 64-Bit    Google Microsoft Dropbox