Stazione Meteo 1 – Come Installare CumulusMX su Raspberry Pi

IL SOFTWARE

Come Installare CumulusMX su Raspberry Pi. I software più diffusi per le stazioni meteo sono, Cumulus  e  Weewx  che possono gestire e dialogare con vari modelli e marche di stazioni meteo. In questo articolo ci concentreremo sull’ installazione di Cumulus su Raspberry Pi attraverso la creazione di una MicroSD con il Raspbian e successivamente l’installazione di una versione particolare di MONO su Raspbian e alla fine l’installazione di CumulusMX che è una versione di windows compilata per girare anche su Linux ARM (CumulusMX) che è specifica per il nostro RaspberriPi 3, insiema alla libreria MONO (versione 3.10 molto importante).

Scarichiamo l’immagine di Raspbian dal questo LINK e provvediamo a creare l’immagine su una MicroSD da 16-32 Gb (procedura di riferimento per creare la SD : il software di riferimento, per Windows Win32DiskImager  LINKe per Mac OS è ApplePi-Baker LINK ), inseriamo la MicroSD nel Raspberry Pi 3 e una volta collegato ad un monitor tramite l’HDMI, configuriamo tutti i paramentri, lingua, risoluzione dello schermo, tipo tastiera, connessione rete tramite cavo o wi-fi, è necessario attivare il servizio VNC porta 5900 per il controllo da remoto (senza monitor) del sistema, siamo a metà dell’opera.

L’HARDWARE

Io personalmente ho comprato questa stazione meteo la PCE-FWS 20  Descrizione della Stazione , che ho collegato tramite la porta USB al Raspberry Pi. Montiamo la stazione in tutte le sue parti, vi allego un video con il montaggio dettagliato: Video istruzioni di montaggio.

INSTALLAZIONE  di Mono ver. 3.10 prima e poi di CumulusMX

Premessa, per il corretto funzionamento della porta USB con la stazione PCE-FWS20 la versione da installare della libreria Mono è la 3.10, l’unica che funzioni con CumulusMX e PCE-FWS20, quindi vi darò delle indicazioni specifiche per la corretta installazione sia di Mono che di CumulusMX. Consiglio l’installazione del File Manager XFE che ha la modalità Root, che facilita alcune operazioni di installazione. (Articolo che contiene l’installazione di XFE LINK )

INSTALLAZIONE DI MONO

NON USARE LE ISTRUZIONI CONTENUTE NEL SITO DI CUMULUS PER INSTALLARE LE LIBRERIE MONO (VERRA’ INSTALLATA LA VERSIONE 4.XX CHE NON FUNZIONA) , SEGUIRE LE ISTRUZIONI PER INSTALLARE LA VERSIONE 3.10.

(si presuppone una conoscenza di base nell’utilizzo di Raspbian da terminale):

Per ottenere la versione mono 3.10 (installazione rapida del pacchetto precompilato da una fonte non ufficiale) VERRANNO PROPOSTE VARIE FONTI PER ACQUISIRE LA VERSIONE 3.10 DELLA LIBRERIA MONO, BASTA UNA DI QUESTE SI INSTALLI ED E’ OK.

cd /var/cache/apt/archives

poi

sudo wget http://sourceforge.net/projects/bananapi/files/mono_3.10-armhf.deb

  se fallisce usare mirror

sudo wget http://www.frickelzeugs.de/mono_3.10-armhf.deb

  mirror:

sudo wget https://www.dropbox.com/s/k6ff6s9bfe4mfid/mono_3.10-armhf.deb

infine questo mirror lo salva nella directory corrente con nome file ‘download’, quindi devi anche rinominarlo:

sudo wget https://sourceforge.net/projects/mono310precompiledpackages/files/mono_3.10-armhf.deb/download sudo mv download mono_3.10-armhf.deb

Installa il pacchetto scaricato (richiede circa 1 minuto per Pi 3)

sudo dpkg -i mono_3.10-armhf.deb

INSTALLAZIONE  di CumulusMX

Si presuppone una conoscenza di base nell’utilizzo di Raspbian da terminale:

scaricate l’ultima versione di CumulusMX da questo link CumulusMXDist3043
entrate da terminale sul vostro Raspberry e digitate:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
sudo apt-get install screen

•  decomprimete il file .zip scaricato CumulusMXDist3043 , su /home/pi e otterrete
la cartella “CumulusMX” quindi   /home/pi/CumulusMX/

scaricate da questo lik il file.zip CumulusMX_2.5.5.0

dal terminale unzippate lo script e dategli i permessi necessari perché venga eseguito:

sudo unzip /home/pi/CumulusMX_2.5.5.0.zip

Inserite lo script cumulusmx.sh e cumulusmxsh.conf all’interno della cartella “CumulusMX” appena caricata, quindi /home/pi/CumulusMX

dal terminale dategli i permessi necessari perché cumulusmx.sh venga eseguito:

sudo chmod +x /home/pi/CumulusMX/cumulusmx.sh

A questo punto avviate CumulusMX

sudo /home/pi/CumulusMX/cumulusmx.sh

Ora Cumulus è stato avviato e non vi resta che andare sull’interfaccia grafica per impostare i settaggi del software con la vostra stazione meteo:

Questo è CumulusMX avviato sul mio Raspberry Pi 3 versione B – http://192.168.1.117:8998

digitate http://IP-DEL-RASPBERRY:8998  (se avete un firewall tra voi ed il raspberry dovete aprire le porte 8998 e 8002)

Andate in impostazioni e accoppiate la vostra stazione meteo al software e scegliete il tipo di stazione che avete collegato al Raspberry Pi tramite l’USB, potete effettuare ulteriori modifiche come l’upload FTP, calibrazione sensori, filtri per gli spikes, ecc

Su Raspberry impostate lo start automatico di Cumulus MX ad ogni riavvio:

crontab -e

Inserite questa riga in fondo alla parte di commento

@reboot  sudo /CumulusMX/cumulusmx.sh >> /dev/null 2>&1

PROSSIMO ARTICOLO: Stazione Meteo 2 – Come Installare Weewx su Raspberry Pi.

Buon lavoro da Antonio IU8CRI

Nell’articolo correlato digitando sul browser ad esempio 192.168.1.117:8998 (funziona solo su rete LAN locale) vi apparirà l’interfaccia grafica con i vari settaggi di CumulusMX.

Anteprima Settaggi CumulusMX con interfaccia grafica su LAN locale

 

PUBBLICAZIONE Meteo Station of Antonio IU8CRI – Grottaminarda (AV) – ITALY

Come realizzare una Stazione METEO Professionale con il RASPBERRY Pi

 

 

 

Precedente Anteprima Settaggi CumulusMX con interfaccia grafica su LAN locale Successivo OK mia connessione Internet Fibra - SERVIZI DI NUOVO ATTIVI

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.