Creare un codeplug personalizzato per MD380 V 1.0

Francesco IK8JHL

Pubblicazione, grafica, impaginazione e ottimizzazione dei contenuti a cura del coautore Antonio Flammia IU8CRI

Creare un codeplug personalizzato per MD380. Questa guida è orientata a chi ha già programmato un MD380 (MD390,RT3 RT8) con un codeplug trovato in rete, ma ora vuole capire come crearsene uno personalizzato, oppure modificare quello esistente, avendo quindi già presente cosa sono i TimeSlot ed i Talkgroup, a chi non fosse chiaro consigliamo di leggere il prossimo articolo in fase di preparazione.

La prima cosa da chiarire ma forse già lo sapete, è che trattandosi di una radio nata per uso civile, non ha il VFO ma ha un massimo di 1000 canali da programmare preventivamente, suddivisibili in gruppi, questi gruppi sono chiamati Zone ed ogni Zona puo’ avere un max di 16 canali.

Quindi potremmo usare una Zona per raggruppare dei canali appartenenti allo stesso ripetitore, andando ad assegnare ad ognuno la stessa frequenza ma diversi Talkgroup/Time slot a secondo delle nostre esigenze.

La prima cosa da fare dopo aver letto la radio con l’apposito programma, è andare ad inserire in General Setting il nostro ID di 8 cifre, se non l’ avete ancora richiesto, registratevi qui https://register.ham-digital.org/

Poi dobbiamo creare i Digital Contact (ovvero i nostri TalkGroup). In questi esempi ci limitiamo ad inserire i TG piu’ usati , ovvero il TG 222 Italia, il TG9 per usare il ripetitore in locale ed i vari TG regionali.

Tabella1

Siccome esistono due reti DMR che usano i TG regionali in modo differente vedere anche qui : Tabella2

Andare in Digital Contact ed inserire come Group Call tutti i TG di nostro interesse.

Come vedete io ho inserito sia le Regioni per il BrandMeister che le Zone Interregionali per il DMR-Italia (in rosso)

Aggiungete anche tre Private Call che vi serviranno per l’ Echotest e test repeater

Una volta terminata la lista dei TG che ci interessano, dobbiamo creare la Digital RX Group List, ovvero una lista simile alla precedente, che ci permetterà di ascoltare o meno alcuni TalkGroup, ad esempio se nella lista inserisco solo il 22283 (Campania) se cè già un QSO sul ponte sul 22283 potrò ascoltarlo ma se in quel momento invece cè un QSO che usa il 22281 (Basilicata) io non ascolterò nulla e vedrò solo il led verde RX accendersi .

Quindi aprire Digital RX Group Lists, inserire il nome in Group List Name (possiamo usare lo stesso scelto per il Digital Contacts), con Add spostare il relativo Digital Contact nella lista di destra.

Nell’ esempio ho creato solo tre liste ma ovviamente potrete crearne tante quanto sono i TG di vostro interesse.

Siamo pronti per creare i canali , nell’ esempio che segue, inseriamo il ponte dell’ amico Remo IZ8QIG connesso su rete BrandMeister:

Prima di tutto inserire il Channel Mode su Digital , quindi inserire la frequenza RX , la frequenza TX ,il nome del canale , poi in Contact Name selezioniamo ITA (ovvero il TG su cui vogliamo trasmettere) su Group List ITA (ovvero il TG che vogliamo ricevere) il Color Code (è simile ai subtoni dei ponti analogici) che a parte qualche eccezione sarà sempre 1, il Repeater Slot su 1 perché convenzionalmente il 222 va su questo Time Slot (vedi tabella1).

Quindi premere Add e passare al secondo canale.

Anche qui scriveremo la frequenza RX , la TX il nome canale , in Contact Name selezioniamo Campania, in Group List selezioniamo Campania, in Repeater Slot questa volta selezioniamo 2 , come si puo’ vedere dalle Tabella.

A questo punto possiamo ripetere l’ operazione per i prossimi 10 canali e andando solo a cambiare lo Channel Name, il ContactName il Group List ed il Repeater Slot.

Ora siamo pronti a a creare la Zona :

Apriamo Zone Information, in Zone Name possiamo mettere la località del ponte, qui ad esempio Avellino, poi con Add spostiamo i canali che ci interssano sul lato destro.

Allo stesso modo possiamo creare altri canali per un altro ponte, questa volta sulla rete DMR-Italia aggiungiamo i canali per il Ponte di Ischia IC8EWW.

Prima creiamo i canali :

Ricordate sempre di scegliere il Time Slot1 per il TG222.

Su DMR-Italia siccome si usano ancora le Zone interregionali conviene creare anche il TG8 per quando vogliamo rimanere nella nostra regione :

Si ripete l’ operazione per tutte e 16 i canali inserendo quindi tutte le zone Interregionali (Z0~Z9), quindi passiamo a creare la Zona anche per questo Ponte:

Chiamiamo la Zona Ischia , con Add spostiamo i canali interessati a destra.

A questo punto andiamo avanti con i prossimi canali.

Arrivederci alla prossima puntata.

73 Francesco IK8JHL

Precedente DVMEGA flash del firmware con ARDUINO Uno Successivo Firmware 3.14 DVMEGA e BlueStack - Aggiornamento