Come Costruire una Stazione KiwiSDR – Seconda Puntata

SECONDA PUNTATA 

Pagina web di amministrazione del software e visibilità su Internet e sdr.hu della nostra Stazione KiwiSDR

In questa seconda puntata di “Come Costruire una Stazione KiwiSDR” vedremo dalla pagina di amministrazione del software KiwiSDR, tutte le impostazioni e configurazioni presenti, come mettere un’immagine di sfondo iniziale della propria città, come inserire il proprio nominativo, come dare i riferimeti di latitudine e longitudine, come verificare la ricezione dell’antenna GPS, come inserire la Grid Map. La configurazione necessaria, per dare visibilità su internet e sul sito http://sdr.hu/    della nostra stazione KiwiSDR.

http://kiwisdr.local:8073/admin (SOLO DA LOCALE è POSSIBILE AMMINISTRARE LA PAGINA)

Queste sono le impostazioni utilizzate nella mia configurazione di amministrazione della Stazione Radio di Antonio IU8CRI.

STATUS

CONTROL

CONNECT

CONFIG

WEBPAGESDR.HUDX LISTUPDATEBACKUPNETWORKGPSLOGCONSOLEEXTENSIONSECURITYPer dare visibilità su internet alla nostra stazione radio bisogna aprire la porta 8073 dell’IP locale assegnato alla scheda di rete dell’unità KiwiSDR, visibile dalla sezione  Network della pagina di amministrazione ed avere un DNS da assegnare alla nostra connessione Internet.  Ecco il mio DNS associato alla stazione radio KiwiSDR http://xref.homepc.it:8073/

Di seguito da un mio articolo che spiega esattamente i passaggi da eseguire per attivare un DNS ed assegnarlo alla nostra connessione Internet. Questi parametri verranno inseriti nella sezione sdr.hu per essere presente sul sito web.

COME CREARE UN IP FISSO?

Come creare un IP fisso? Semplice basta attivare un servizio DNS (Domain Name System) che assegna un IP di riferimento fisso al cambiare del nostro IP assegnato dal nostro Fornitore di Servizi Internet. Potremo dare un nome al nostro IP fisso, tipo rossimario.homepc.it , che corrisponderà al nostro IP del Modem Router.

COME ATTIVARE IL SERVIZIO DNS

Fase 1

Scegliere un fornitori di servizi DNS (che possono essere gratuiti o a pagamento) registarsi come utente e creare l’ HOST (esempio rossimario.homepc.it ) questo è un servizio di dynDNS.it   ma ve ne sono tantissi basta cercarli su Google con la chiave “DNS gratuiti”.

Fase 2

Impostare il DNS sul nostro Modem Router. Vi sono in rete Internet tutte le notizie in merito ad esempio la TIM ha una pagina di assistenza specifica per queste impostazioni questo è il LINK  questa che segue è una spiegazione TIM sul DNS

“DNS dinamico
Con il DNS Dinamico hai  a disposizione un nome DNS (ad esempio, miomodem.dyndns.org) sempre associato ad un indirizzo IP anche se questo cambia nel tempo.
Questa funzionalità è utile per raggiungere da Internet, tramite un nome un nome DNS, uno o più servizi erogati da uno o più dispositivi collegati alla rete locale del Modem, come un server FTP o un server web.”

Di solito per collegarsi al Modem Router basta digitare dal Browser Internet 192.168.1.1 e ci ritroveremo nell’interfaccia del Modem Router. La configurazione che segue fa riferimento ad un Modem Router usato sia per l’ADSL che per le connessioni sulla FIBRA. Per altri Modem Router cercare il manuale d’uso e leggere le configurazioni delle stesse sezioni.

Poi dal menu principale scegliamo il servizio DNS Dinamico.

Quindi inseriamo i paramenti del DNS Dinamico che sono, il Fornitore di Servizio DNS, il nome del domino (Host) registrato, il nome dell’ Username (utente registrato sul DNS) la Password, ed infine premiamo il bottone “Aggiungi”.

Come mettere un’immagine di sfondo iniziale della propria città in WikiSDR

Nella parte in basso della pagina di Amministazione, sezione Webpage, troviamo la voce Photo file, sfogliamo tra i file immagini e confermiamo, inseriremo anche il Titolo della Foto (Photo title).

Informazioni operative su KiwiSDR dal sito web ORIGINALE tradotte in Italiano LINK

73 da Antonio IU8CRI.

 

Precedente Come Costruire una Stazione KiwiSDR - Prima Puntata Successivo Come Costruire una Stazione KiwiSDR - TERZA Puntata