BlueDV AMBE DVstick 30 clone ThumbDV e AMBEServer Windows

ACCOPPIATA – BlueDV Windows e DVstick 30 

DVstick 30

Ho già parlato in Agosto 2017, prima delle ferie, della DV3000 USB – ThumbDV – collegata alla versione AMBE di BlueDV che oggi viene riproposta dalla DVMEGA Auria come DVstick 30 ( secondo me copia perfetta della ThumbDV) con chip AMBE 3000, eccole una vicina all’altra, cambia solo il colore del circuito stampato e nel frattempo BlueDV si è evoluto con altre opzioni che possiamo notare nelle foto successive.

ThumbDV ™
 

Questa è la versione aggiornata di BlueDV AMBE 3000. Nell’ Agosto 2017, ho scritto un articolo che in buona sostanza è più che valido rispetto alla novità  della DVstick 30 proposta dalla DVMEGA Auria che non cambia nulla perché alla fine la DVstick 30 ha le stesse identiche caratteristiche della ThumbDV.

Un ricetrasmettitore DMR e D-STRAR su PC Windows con la sola ThumbDV e il software BlueDV.

BlueDV ( non più in versione Beta)  per Windows con ThumbDV AMBE 3000 USB.

Le caratteristiche della ThumbDV ™ e della Dvstick 30 .È un dispositivo DV (digitale voce) tipo dongle per la connessione a un computer (PC, Laptop, Tablet, Raspberry Pi, Odroid, ecc.) Per fornire accesso alla codifica e alla decodifica AMBE in DMR , D-Star. È il più portabile dei dispositivi in ​​quanto è possibile collegarlo a qualsiasi porta USB (2.0 o superiore) su un computer e accedervi come porta seriale tramite software appropriato per entrare nel sistema D-STAR. ( Articolo in cui ho già parlato della possibilità tamite la  ThumbDV di trasformare un Mac in una postazione D-Star di serie A, vedi articolo LINK

Il software appropriato adesso è il BlueDv, oggi non più in versione Beta, per Windows, ma già funzionante quale ricetrasmettitore DMR e D-Star. Segue la schermata princiapale di BluDV versione AMBE 3000.

Sulla destra in basso si possono vedere i comandi che riguardano la sezione AMBE.

BlueDV “On Air” in D-STAR.

BlueDV “On Air” in DMR, nella foto sotto la Slide DMR-D-STAR il numero 204 è errato per le nostre regioni bisogna inserire ad esempio 222 il nostro TG nazionale BrandMeister Italia. Inoltre troviamo la slide On AIR che ci manda in trasmissione con la regolazione a fianco della sensibilità del VOX ed il volume del Microfono. Va detto che per la trasmissione viene usato il microfono collegato al PC e l’audio dello stesso per la ricezione.

Questa è la schermata di Setup con le caratteristiche AMBE in basso a destra dove andremo ad inserire il nostro ID in DMR la velocita della porta seriale che deve essere 460800, per chi ha un server AMBE può inserire l’IP o l’HOST e la porta di comunicazione che è la 2460.

Dal menu principale è possibile attivare una chat in APRS inserendo il nominativo  e scivendo il testo.

ACCOPPIATA – BlueDV Server AMBE Windows  e App Android BlueDV AMBE

Oggi abbiamo la possibilità in ambiente windows di creare un serve AMBE e di poter utilizzare un’APP Android ( a questo link per scaricare la versione beta LINK )   per collegarci ai vari Reflector usando lo smartphone quale ricetrasmettitore, D-Star e DMR. Con l’installazione del software AMBEServer sul PC, aggiornamento delle librerie .NET e confermato l’accesso al firewall di windows ecco l’AMBEServer attivo:

BluDV AMBEServer Attivo e collegato alla porta seriale Com 6
AMBEServer con il client collegato ed il suo IP locale

Possiamo scaricare il software AMBEServer dal seguente LINK . La porta Com del PC va settata per una velocità (Baud Rate) di 460800. Queste le impostazioni.

Impostazioni porta seriale Com per AMBEServer

Nella foto successiva la versione dell’APP Android BlueDV AMBEServer connessa al reflector XLX077 B e con la decodifica presa dalla connessione all’AMBEServer Windows.

Le impostazioni di regolazione dei volumi del microfono e dell’altoparlante per DSTAR e DMR.

La lista delle connessioni effettuate e ricevute.

Toccando lo schermo dello smartphone si va in trasmissione usando il suo microfono.

Buon divertimento da Antonio IU8CRI.

Precedente Radiorama numero 80 Successivo Tre Modi su Come installare un nuovo firmware per il Retevis RT3 e Tytera MD380/MD390 DMR con Windows