ADALM-PLUTO Seconda Puntata – Applicazione dell’Hack di espansione Frequency + Bandwidth

Applicazione dell’Hack di espansione Frequency + Bandwidth per ADALM-PLUTO

Questa guida ha lo scopo di farti configurare con il tuo PlutoSDR in modo rapido e semplice su Linux o Windows e come applicare un semplice “hacking” del software, al PlutoSDR per estendere la sua gamma di frequenze, da 70 MHz a 6000 MHz e larghezza di banda a 56 MHz.

Nota che il plug-in di Windows per SDR # (SDRsharp, richiede che questa modifica venga eseguita prima di installare e usare il programma SDRsharp con Adalm Pluto.)

Questo hack inganna il firmware di PlutoSDR pensando che abbia il chip AD9364. Dato che i chip AD9363 e AD9364 sono molto simili, questo funziona. Nota che lo fai a tuo rischio, ma riteniamo che il rischio sia molto basso.

Questo tutorial è per Windows e PuTTY, ma potrebbe essere applicato a qualsiasi sistema operativo e terminale

  1. Se non lo hai già, scarica il software di emulazione terminale PuTTY da putty.org .
  2. Collega il tuo PlutoSDR alla porta USB.
  3. Aprire Gestione dispositivi di Windows ed espandere la voce Porte (COM e LPT). Prendi nota di quale porta COM sta usando la console seriale PlutoSDR. Nello screenshot il nostro sta usando COM6. Chiudi gestione dispositivi.
  4. Apri PuTTY e seleziona il pulsante ‘seriale’.
  5. Sotto ‘Serial line’ digita nella porta COM che usa PlutoSDR. Nel nostro caso digitiamo COM6.
  6. Premi Apri e dovresti essere accolto con una schermata tutta nera vuota di accesso.
  7. Scrivi le credenziali: root, password: analog.
  8. Sei entrato OK

Ora segui le istruzioni nella seguente immagine di screenshot, digitando i tre comandi man mano che appaiono.

Questo sarà il valore predefinito (basato su AD9363):

# fw_printenv attr_name
## Error: "attr_name" not defined
# fw_printenv attr_val
## Error: "attr_val" not defined
#

Per cambiare le cose nella configurazione AD9364, questo esegue l’espansione:

# fw_setenv attr_name compatible
# fw_setenv attr_val ad9364
# reboot

Per ulteriori informazioni sul ripristino, consulta la documentazione per sviluppatori

Dopo aver riavviato il dispositivo, scollegare e ricollegare la porta USB, ricollegarsi al terminale con putty, ecco come appare la configurazione di AD9364 dopo la modifica:

Welcome to Pluto
pluto login: root
Password:
# fw_printenv attr_name
attr_name=compatible
# fw_printenv attr_val
attr_val=ad9364
#
Un esempio dei comandi inseriti in PuTTY

Dopo aver effettuato un reset, il PlutoSDR dovrebbe ora essere aggiornato all’intervallo di frequenza completo da 70 MHz a 6000 MHz e alla larghezza di banda a 56 MHz.

Alla prossima puntata con altri argomenti per ADALM-PLUTO. Ho eseguito personalmente sul mio ADALM-PLUTO la procedura che è andata tranquillamente a buon fine.

73 da Antonio IU8CRI

 
Precedente ADALM-PLUTO Prima Puntata - Le caratteristiche e l'installazione dei driver su Windows 32/64 bit - RTX OSCAR-100 Successivo Gugliemo Marconi e la sua STARTUP innovativa.